La Sostenibilità dei nostri principali partner

L’applicazione di una strategia digitale coniugata con un modello di servizi richiede inevitabilmente la costruzione di un nuovo rapporto con i fornitori. Le terze parti non sono più semplici esecutori di compiti o fornitori di tecnologie, ma possono influenzare positivamente sia il processo di innovazione sia la trasformazione digitale. Insieme ai fornitori, Enel costruisce un ecosistema di partner che sviluppino soluzioni end-to-end sempre più sostenibili.

Amazon Web Services (AWS) e i servizi in Cloud

Amazon Web ServiceL’esigenza di attuare una strategia mirata a garantire infrastrutture solide e resilienti ha portato Enel ICT ad adottare soluzioni basate su tecnologia cloud attraverso un accordo stretto con Amazon Web Services (AWS) nel mese di giugno 2015.

AWS nasce circa 10 anni fa dall’esperienza Information Technology di Amazon.com, sviluppandosi rapidamente nel tempo e arrivando a gestire più di un milione di clienti in 190 Paesi.

La Sostenibilità è al centro della strategia AWS, che ha tra gli obiettivi di lungo termine quello di utilizzare sistemi di alimentazione basati completamente sulle energie rinnovabili. Questo l’ha portata a investire in iniziative in campo eolico e solare: l’energia rinnovabile generata dai 4 centri dislocati nel mondo produrrà una volta a regime circa 1,6 milioni di MW. Anche su questi fattori Enel ICT ha basato la scelta di affidare ad AWS l’esercizio delle applicazioni presso green data center, con l’obiettivo di ottenere ritorni positivi non solo dal punto di vista di affidabilità e sicurezza nell’erogazione dei servizi, ma anche dal punto di vista degli impatti ambientali.

L’alleanza con Atos per la gestione di un nuovo modello di servizio

AtosDotare il personale Enel di strumenti di lavoro flessibili, di collaborazione, sicuri e al tempo stesso di valore costituisce uno dei pilastri della strategia ICT. Grazie alla partnership con Atos è ora possibile erogare un servizio “End User” allineato con i canoni della Sostenibilità a beneficio della quasi totalità del personale Enel nel mondo.

Un modello di gestione sostenibile dei servizi distribuiti che tocca tutta la catena del valore, dalla fornitura, alle infrastrutture di accesso quali l’Help Desk fino al supporto “on site” e che fa leva su tecnologie innovative volte alla riduzione del consumo energetico.

Sostenibilità e innovazione sono al centro della strategia e delle quotidiane decisioni di business di Atos che si colloca tra le aziende maggiormente impegnate nel perseguimento di una crescita responsabile duratura.

Leader nei servizi digitali con un reddito annuo pari a circa 12 miliardi di euro e 100mila dipendenti dislocati in 72 Paesi, Atos ha stretto accordi con molteplici aziende offrendo soluzioni IT che aiutano le imprese a diventare “più sostenibili”.